Ingredienti per 2 persone:
- 300 g di carne di vitello (tagliata molto sottile)
- un mazzetto di timo
- una cipolla rossa
- 4 cucchiai di olio e.v.o.
- whisky q.b.
- sale q.b.
- pepe q.b.

 

StraccettiTagliare a striscioline le fettine 300 g di carne di vitello e successivamente affettare grossolanamente una bella cipolla rossa.

 

 

 

Straccetti

Infarinare per bene la carne e la cipolla e aggiungere un bel mazzetto di timo, sbriciolandolo.

 

 

 

StraccettiVersare 2 cucchiai di olio e.v.o. in una padella ampia e lasciare riscaldare leggermente; versare nella padella i prodotti infarinati distribuendoli in modo che soprattutto gli straccetti si separino tra di loro e non creino “matasse” di carne.

 

 

 

StraccettiAggiungere ancora 2 cucchiai di olio e.v.o. ed iniziare a mescolare.
Aggiustare quindi, con il sale e il pepe (per un tocco decisamente orientale, si può aggiungere a piacere la curcuma o il curry in polvere) e continuare a mescolare.

 

 

 

StraccettiNon bisogna mai fermarsi col mescolare in quanto la farina potrebbe bruciarsi troppo o i prodotti potrebbero legarsi tra di loro.

 

 

 

StraccettiUna volta preso un po’ di colore e raggiunta una buona temperatura, irrorare il tutto con una buona dose di whisky (o brandy o vino bianco) e lasciarlo sfumare mescolando di tanto in tanto.

 

 

 

StraccettiLa preparazione termina quando la carne e la cipolla avranno assunto una buona colorazione dorata, all’incirca dopo 15/20 minuti.

 

Tags: , , , , , , , , , , , ,