varie

In questa sezione pubblicherò alcune idee di vario tipo. L’idea principale non è quella di utilizzare oggetti e modificarli a tal punto da stravolgerli, ma da variarne l’utilizzo lasciando la possibilità di riconoscere bene il materiale utilizzato nei vari progetti.

floppy
Da informatico, in passato, mi sono spesso ritrovato tra le mani i floppy disk. Anni addietro sono stati anche il loro i dispositivi con la capienza più grande che si trovava in commercio, addirittura 1,44 Mega Byte!!! Bè ora non sappiamo proprio cosa farcene? I miei vecchi floppy disk sono diventati un portapenne o porta oggetti. Una semplice scatoletta a forma di cubo con soli 5 floppy disk.

lineaSeparatrice

ctrlaltcancTra i tanti componenti elettronici che ho a casa, in disuso, ho voluto sperimentare il riciclo della componentistica dei personal computer. Riciclando i tasti di una vecchia tastiera, ho ottenuto un portachiavi che richiama una delle combinazioni di tasti più note dell’informatico, ovvero “Control – Alt – Canc”. Ai tasti ho soltanto applicato un buco nella parte superiore in modo da non rovinarlo troppo. Ho, infine, inserito un anellino di metallo in ogni singolo tasto in modo da poterli attaccare al mazzo di chiavi.

lineaSeparatrice

Port1Il mio portatilino da 7” scalda un po’, come tutti i pc. Ho quindi pensato di riciclare ancora una volta del materiale presente in casa, utilizzando una ventolina da computer e un cavo USB in disuso. La tensione di uscita della porta USB è di 5 v quindi sarebbe preferibile utilizzare una ventola da 5 v o poco superiore in modo da sfruttarla al meglio. Port2Ho quindi realizzato un supporto USB con interruttore per il portatile. Ho sagomato le due parti in legno che fungono da piedi della struttura e ho lasciato una specie di angolino sporgente per non far scivolare il pc. Il cavo USB è abbastanza lungo perchè solitamente i supporti per pc hanno un cavo molto corto e si è obbligati spesso a collegarlo alla porta più vicina. In questo modo, potrò usufruire della porta che più mi fa comodo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>