Standing ovation per il gruppo che ha segnato la storia della musica, i Pink Floyd concludono alla grandissima una carriera strabiliante, con un disco che ha tutto il sapore amaro del finale, a dispetto del titolo “The endless river” (Il fiume senza fine). Stesse sonorità di sempre, stessa emozione nell’ascoltarli, come se il tempo, per David Gilmour, Richard Wright e Nick Mason, non fosse mai trascorso. Un disco da ascoltare; a 20 anni dall’uscita di The division bell”. Nell’album, tante musiche e sonorità riconoscibilissime, un solo pezzo cantato, “Louder than words”, cantata dal solito Gilmour e scritta da sua moglie, Polly Samson. La canzone prende il titolo dalle parole che chiudevano High Hopes, ‘the endless river forever and ever”. Ho voluto immortalare con qualche scatto questo disco che riporta in copertina Richard Write, il tastierista del gruppo, scomparso nel 2009, a bordo di una barca che cavalca le nuvole e rema verso l’infinito.

pf1

pf1

pf2

pf2

pf3

pf3










Qui è riportato il testo originale e la traduzione di “Louder than words”:

We bitch and we fight
Diss each other on sight
But this thing we do
These times again
Rain or shine, stormy weather
This thing we do
With world weary grace
We’ve taken our places
We could curse it or nurse it and give it a name

merchandise pink floydIt’s louder than words
This thing that we do
Louder than words
The way it unfurls
It’s louder than words
The sum of our parts
The beat of our hearts
Is louder than words
Louder than words

The strings bend and slide
As the hours glide by
An old pair of shoes, your favorite blues
gonna tap out the rhythm
Let’s go with the flow wherever it goes
We’re more than alive

It’s louder than words
This thing that we do
Louder than words
The way it unfurls
It’s louder than words
The sum of our parts
The beat of our hearts
Is louder than words
Louder than words




Traduzione:

Ci insultiamo e litighiamo
ci manchiamo di rispetto a vicenda appena ci vediamo
Ma questa cosa che facciamo
Questa volta ancora
Pioggia o sole o tempesta
Questa cosa che facciamo
Con la grazia stanca del mondo
Abbiamo preso i nostri posti
Potremmo maledirla o accudirla e dargli un nome

E’ più forte delle parole
Questa cosa che facciamo
Più forte delle parole
Il modo in cui si dispiega
E’ più forte delle parole
La somma delle nostre parti
Il battito dei nostri cuori
E’ più forte delle parole
Più forte delle parole

Le corde si piegano e scivolano
Mentre le ore passano
Un vecchio paio di scarpe,
Il tuo blues preferito
batterà il ritmo
Seguiamo la corrente ovunque ci porti
Siamo più che vivi

E’ più forte delle parole
Questa cosa che facciamo
Più forte delle parole
Il modo in cui si dispiega
E’ più forte delle parole
La somma delle nostre parti
Il battito dei nostri cuori
È più forte delle parole
Più forte delle parole

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>